i versi piu' belli

 
  • Belli...

    Belli tutti i versi postati!
    Non avrei potuto citarne di migliori...
    ^_^

    • Raldo said...
    • User
    • 20 Apr 2007, 20:01
    La bomba in testa
    Ormai sono in ritardo per gli amici...
    per l'odio potrei farcela da solo,
    illuminando al tritolo,
    chi ha la faccia e mostra solo il viso
    così gradevole e sempre più impreciso...
    E l'esplosivo spacca taglia fruga,
    fra gli ospiti di un ballo mascherato
    io mi sono invitato a rilevar l'impronta
    dietro ogni maschera che salta
    e a non aver pietà per la mia prima volta...

    Ciò che di più migliore c'è in "Storia di un Impiegato", è quel contenitore d'emozioni quale la mente del "pazzo", del "terrorista", liberato fino in fondo dei suoi demoni e convinto delle sue idee..

    • Elimu said...
    • User
    • 22 Apr 2007, 01:40

    [b]Il bombarolo

    Per strada tante facce
    non hanno un bel colore,
    qui chi non terrorizza
    si ammala di terrore,
    c'è chi aspetta la pioggia
    per non piangere da solo,
    io sono d'un altro avviso,
    son bombarolo.

  • "Come idea non è molto originale. Ci aveva pensato fortunatamente meglio di me Fellini con i Vitelloni. Ad ogni modo Rimini è rimasta uguale ai Vitellini di Felloni...ai...Vitellini di Felloni si appunto"

    Metto questa perchè mi pare OVVIO che non si puo fare una scelta tra tutti i versi del Faber...dovrei scrivere integralmente tutta la discografia altrimenti :S

    Il canto sospeso
  • Non ho mai capito bene cosa dicesse in quel pezzo, Vitellini di Felloni dice?a me sembrava dire, Vitellini , ahm Vitelloni si appunto..
    Perche' dici che e' OVVIO che non si puo' fare una scelta? io la faccio, nel primo post ho scritto quali sono, qual' e' per voi la piu' bella, la piu'... PER VOI..a me ci sono cose che toccano di piu' e altre di meno, questo e' OVVIO..piuttosto puoi dire che tu non sei in grado di sceglierne qualcuno perche' non ne hai uno che preferisci..no?

    "e mai un pensiero, non al denaro, non all' amore ne al cielo"
  • No.
    Non credo si possa optare per una scelta ponderata. Probabilmente in alcuni momenti ti sembrano "più" alcuni versi mentre il altri momenti sono altri i versi "più"

    Comunque poi ho specificato che dovrei trascrivere tutte le lyrics...non mi pare il caso vero?

    Il canto sospeso
  • Io ce ne ho sempre qualcuno che preferisco, mi piacciono tutti, si, ma certe cose rimangono impresse nella mente e nel cuore, qui poi non e' mica obbligatorio scriverne solo uno, se un giorno ne preferisci uno, posti quello, se un giorno ne preferisci un altro, ne posti un altro..
    Ma postali pure tutti e non sta a fa er ponderato!ahahauauah
    (forse hai ragione, tutti non mi pare il caso)

    "e mai un pensiero, non al denaro, non all' amore ne al cielo"
  • allora meglio che non scrivo niente :P

    Il canto sospeso
  • da "un ottico"

    ...Vedo che salgo a rubare il sole
    per non aver più notti,
    perché non cada in reti di tramonto,
    l'ho chiuso nei miei occhi,
    e chi avrà freddo
    lungo il mio sguardo si dovrà scaldare..

  • da Recitativo (due invocazioni e un atto d'accusa)

    "...che la pietà non vi sia di vergogna...che la pietà non vi rimanga in tasca...Quanti innocenti all'orrenda agonia votaste decidendone la sorte e quanto giusta pensate che sia una sentenza che decreta morte?..."

    credo sia un tentativo di opporsi alla pena di morte...? attuale più che mai.

    "La fragilità del cristallo non è una debolezza ma una raffinatezza".
  • E adesso aspetterò domani
    per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino
    così gratis come la tristezza
    con la tua nuvola di dubbi e di bellezza

  • E adesso ridi e ti versi un cucchiaio di mimosa
    Nell'imbuto di un polsino slacciato.

  • Finì con i campi alle ortiche
    finì con un flauto spezzato
    e un ridere rauco
    e ricordi tanti
    e nemmeno un rimpianto.

    da "Il suonatore Jones" 1971


  • Edited by fantasmadelle3 on 26 Aug 2007, 11:55
  • mi sono spiato illudermi e fallire
    abortire i figli come i sogni
    mi sono guardato piangere in uno specchio di neve
    mi sono visto che ridevo
    mi sono visto di spalle che partivo

    da "Anime salve" 1996

  • Sognai talmente forte che mi uscì il sangue dal naso...


    Da "Fiume Sand Creek"
    La mia preferita...

  • le pupille abituate a copiare inventino i mondi sui quali guardare

  • ...E adesso aspetterò domani
    per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino così gratis come la tristezza
    con la tua nuvola di dubbi e di bellezza...

    Sarà che questa canzone la amo, ma non potevo non postare questi versi..
    E ce ne sono altre centinaia così...e questa credo sia la nostra più grande fortuna

    Edit: signorina libertà signorina anarchia, anche se sono io o c'è anche la versione con "fantasia"? E può essere facilissimo che stia sbagliando io :D

    "Nella Pietà Che Non Cede Al Rancore, Madre, Ho Imparato L'Amore"
    Edited by Au-Revoir on 28 Nov 2007, 13:52
  • Signora libertà signorina anarchia..

    "e mai un pensiero, non al denaro, non all' amore ne al cielo"
    • viva84 said...
    • User
    • 30 Nov 2007, 10:24
    "Signori benpensanti,
    spero non vi dispiaccia
    se in cielo, in mezzo ai Santi,
    Dio fra le sue braccia
    soffocherà il singhiozzo
    di quelle labbra smorte
    che all'odio e all'ignoranza
    preferirono la morte."

    da "Preghiera in gennaio"

    Viva84
  • Au-Revoir ha detto:
    ...E adesso aspetterò domani
    per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino così gratis come la tristezza
    con la tua nuvola di dubbi e di bellezza...

    Sarà che questa canzone la amo, ma non potevo non postare questi versi..
    E ce ne sono altre centinaia così...e questa credo sia la nostra più grande fortuna

    Edit: signorina libertà signorina anarchia, anche se sono io o c'è anche la versione con "fantasia"? E può essere facilissimo che stia sbagliando io :D


    c'e sia la versione con "fantasia" sia quella con "anarchia". Mi pare che la seconda sia un live o una ri-regitrazione mentre la prima la versione originale.

    Il canto sospeso
  • SephirothTree ha detto:
    Au-Revoir ha detto:
    ...E adesso aspetterò domani
    per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino così gratis come la tristezza
    con la tua nuvola di dubbi e di bellezza...

    Sarà che questa canzone la amo, ma non potevo non postare questi versi..
    E ce ne sono altre centinaia così...e questa credo sia la nostra più grande fortuna

    Edit: signorina libertà signorina anarchia, anche se sono io o c'è anche la versione con "fantasia"? E può essere facilissimo che stia sbagliando io :D


    c'e sia la versione con "fantasia" sia quella con "anarchia". Mi pare che la seconda sia un live o una ri-regitrazione mentre la prima la versione originale.



    esatto

    "e mai un pensiero, non al denaro, non all' amore ne al cielo"
  • Per la mia prima visita al vostro gruppo,
    lascio in dono i versi del "canto del servo pastore",
    non sono in assoluto i miei preferiti ma credo abbiano una struggente dolcezza,
    e mi sembrava completino il quadro delle vostre "quotazioni"...
    buon fabrizio a tutti,
    Ant


    "canto del servo pastore"

    Dove fiorisce il rosmarino
    c'è una fontana scura
    dove cammina il mio destino
    c'è un filo di paura
    qual'è la direzione
    nessuno me lo imparò
    qual'è il mio vero nome
    ancora non lo so

    Quando la luna perde la lana
    e il passero la strada
    quando ogni angelo è alla catena
    ed ogni cane abbaia
    prendi la tua tristezza in mano
    e soffiala nel fiume
    vesti di foglie il tuo dolore
    e coprilo di piume

    Sopra ogni cisto da qui al mare
    c'è un pò dei miei capelli
    sopra ogni sughera il disegno
    di tutti i miei coltelli
    l'amore delle case
    l'amore bianco vestito
    io non l'ho mai saputo
    e non l'ho mai tradito

    Mio padre un falco
    mia madre un pagliaio
    stanno sulla collina
    i loro occhi senza fondo
    seguono la mia luna
    notte notte notte sola
    sola come il mio fuoco
    piega la testa sul mio cuore
    e spegnilo poco a poco

  • Poi il resto viene sempre da sé
    i tuoi "Aiuto" saranno ancora salvati
    io mi dico è stato meglio lasciarci
    che non esserci mai incontrati.

    Giugno '73

    "Nella Pietà Che Non Cede Al Rancore, Madre, Ho Imparato L'Amore"
    • Nicaaa said...
    • User
    • 10 Dec 2007, 20:58
    "sono riusciti a cambiarci
    ci son riusciti lo sai.

    Ma senza che gli altri ne sappiano niente
    dimmi senza un programma dimmi come ci si sente
    continuerai ad ammirarti tanto da volerti portare al dito
    farai l'amore per amore
    o per avercelo garantito,
    Andrai a vivere con Alice che si fa il whisky distillando fiori
    o con un Casanova che ti promette di presentarti ai genitori
    o resterai più semplicemente
    dove un attimo vale un altro
    senza chiederti come mai,
    continuerai a farti scegliere
    o finalmente sceglierai."

    "Prima pagina venti notizie
    ventuno ingiustizie e lo Stato che fa
    si costerna, s’indigna, s’impegna
    poi getta la spugna con gran dignità"

    "Ho licenziato Dio
    gettato via un amore
    per costruirmi il vuoto
    nell'anima e nel cuore"

    "Certo bisogna farne di strada
    da una ginnastica d'obbedienza
    fino ad un gesto molto più umano
    che ti dia il senso della violenza
    però bisogna farne altrettanta
    per diventare così coglioni
    da non riuscire più a capire
    che non ci sono poteri buoni
    da non riuscire più a capire
    che non ci sono poteri buoni.

    E adesso imparo un sacco di cose
    in mezzo agli altri vestiti uguali
    tranne qual'è il crimine giusto
    per non passare da criminali.

    C'hanno insegnato la meraviglia
    verso la gente che ruba il pane
    ora sappiamo che è un delitto
    il non rubare quando si ha fame
    ora sappiamo che è un delitto
    il non rubare quando si ha fame."

    (per questa non ci sono parole....davvero.)


    e concludo con qualcosa di più leggero :D


    "Per quella candida vecchia contessa
    che non si muove più dal mio letto
    per estirparmi l'insana promessa
    di riservarle i miei numeri al lotto
    non vedo l'ora di andar fra i dannati
    per rivelarglieli tutti sbagliati
    non vedo l'ora di andar fra i dannati
    per rivelarglieli tutti sbagliati "




Anonymous users may not post messages. Please log in or create an account to post in the forums.