Chargement du lecteur...

Ignorer

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

Nous n'avons pas encore de wiki pour ceci

Top titres

Top albums

Artistes similaires

Shoutbox

Laisser un commentaire. Connectez-vous à Last.fm ou inscrivez-vous.

  • li seguo dagli esordi.....bellissima progressiva evoluzione/maturazione di testi e sound, TROPPO SOTTOVALUTATI rispetto ad altri gruppi, se cosi' si possono definire...grandi MEGAnoidi
  • Ragazzi leggere le vostre parole è meraviglioso! un saluto da me e gli altri meganoidi! venite a trovarci sui social network, trovate tutti i link qui http://www.meganoidi.com/
  • I Meganoidi sono una delle miglior band indipendenti italiane. Bellissimi i primi due dischi, ancora più belli gli altri. Il migliore di tutti è forse And then we met impero, un capolavoro, ma anche Granvanoeli. [1] Grandi Meganoidi! Ingiustamente sottovalutati come tutte le band cazzute di questo paese.
  • I Meganoidi sono una delle miglior band indipendenti italiane. Bellissimi i primi due dischi, ancora più belli gli altri. Il migliore di tutti è forse And then we met impero, un capolavoro, ma anche Granvanoeli. E lo dice uno come me, che ascolta e suona quasi solamente ska-punk.
  • Listen to this guys! Free Dowload! http://www.lastfm.it/music/ekidna+orgy
  • grandissimi a Ciciliano!!!!
  • Grandissimi Meganoidi, iera sera al Ludovico Van Festival di Montemiletto(AV) hanno scassato tutto!
  • Grandi Meganoidi, la loro svolta da And Then We Met Impero in poi è una figata e un grande esempio di indipendenza nella musica. Naturalmente la gente questo non sembra capirlo, e purtroppo loro sono uno dei gruppi più sottovalutati d'Italia...
  • ciaoooo....consiglio questo gruppo....LE STRADE....sono una band indie rock di bologna che canta in italiano.... www.myspace.com/lestrade ascoltateli...ciao!!!
  • Ci sono gruppi (ce ne sono a centinaia) che non cambiano mai, ripetono per anni e anni sempre il solito disco, sempre la solita canzone, sempre lo stesso stile musicale all'infinito (o meglio, finchè va...). Ci sono poi gruppi (non tanti, a dire il vero!) come i Meganoidi, che invece cambiano, crescono, si evolvono disco dopo disco, suonano qualcosa di diverso, cambiano genere. Ecco perchè i Meganoidi possono senza troppi problemi essere considerati la miglior rock band italiana. Detto ciò sarebbe ora che crescesse un po' anche il loro pubblico live... a volte sembra quasi che l'80% dei presenti sia lì solo per i due vecchi tormentoni ska 'Supereroi' e 'Meganoidi' (che sono stati di recente recuperati con ironia, durante il tour di 'Granvanoeli' non venivano mica proposti)...

API Calls