Loading player…

We’re currently migrating data (including scrobbles) to our new site and to minimise data disruption, we’ve temporarily suspended some functionality. Rest assured, we’re re-activating features one-by-one as soon as each data migration completes. Keep an eye on progress here.

Nov 5

Patrizia Laquidara e Alfonso Santimone "Due-T"

With Patrizia Laquidara and Alfonso Santimone at La Scighera

Date

Saturday 5 November 2011 at 10:00pm

Location

La Scighera
Via Giuseppe Candiani 131, Milano, 20158, Italy

Tel: 02 3948 0616

Web:

Show on map

http://www.lascighera.org/

Description

Tutti i brani da lei proposti hanno come filo conduttore figure, vicende, storie e personaggi femminili. Ognuno di questi personaggi coglie un aspetto dell'universo femminile. Si conoscono donne come “Teresina” la donna che crede nell’amore assoluto e attende il proprio scopritore, “La cigale” , la donna cicala che vive cantando come fosse sempre estate e non si accorge che attorno a lei gli alberi “ forse oracoli ,van spog...liandosi”, “la Bruja”, la strega che di notte volando sulla sua scopa cerca bimbi da mangiare. E ancora, “ La malmaritata” figura femminile piuttosto comune nell'Italia di qualche decennio fa , dove la donna veniva data in sposa all'uomo che non amava , “Per causa d'amore” dove con leggerezza e dolcezza di descrive l'amore che una donna nutre per due uomini “uno era negli occhi l'altro era dentro di me”, “Personaggio”, l'immagine di donna piuttosto originale “unica e immensa , sfacciata fino in fondo” , “ L'acqua fioria” dove si canta l'Anguana, figura mitologica dell'alto vicentino qui rappresentata come un'Euridice....

Patrizia Laquidara canta “La donna che riceve fiori, la donna che vuole ricevere fiori, la donna che è fiore, la donna-bambina e le ninnananne esorcizzanti dell’infanzia, la donna nella sua quotidianità che è caffè, sapone, tessuto grezzo, spezia profumata, conti da pagare. La donna che è acqua e pesce muto , la donna che e' generatrice di Vita e, per questo, sacra.” (da un articolo di Fabio Astori)

Patrizia Laquidara
Il suo talento eccentrico la fa spaziare da una tournée negli Stati Uniti a una tournée teatrale in Brasile ed Ecuador, dal Giappone (Tokio) al Portogallo, dal Marocco all’Inghilterra, Svizzera, Belgio, Spagna, Francia e altri paesi d’Europa. Ha al suo attivo quattro progetti discografici: “Para voce querido Cae”, Indirizzo Portoghese, 2003, Funambola, Il Canto dellAnguana, 2011 un progetto cantato interamente in dialetto alto vicentino, che ha conquistato la critica specializzata e non e che entra nella cinquina finalista della Targa Tenco 2011, sezione miglior album dialettale. Vince inoltre vari premi (Premo Trofeo InSound 2011 categoria Voce, premio miglior voce, miglior composizione premio della critica al i Festival Città di Recanati 2002, Premio della critica e premio per la voce “Alex Baroni” al Festival di Sanremo 2003, premio cantante di musica popolare IMAIE 2007, premio Giovanni Paisiello, uno dei Magna grecia Awards, il Premio Tenco nomina il suo album Funambola fra i cinque più belli del 2007, si fa conoscere al pubblico grazie a un’intensa attività live, conquistando credibilità di stampa e critica e ottenendo un posto di rilievo nel panorama musicale italiano.

Laquidara viene qui accompagnata al pianoforte da Alfonso Santimone musicista e compositore personale dal tocco visionario che vanta innumerevoli e importanti collaborazioni tra cui Gianluca Petrella , Robert Wyatt, Marc Ribot, Giulio Capiozzo , Harold Land , Tony Scott , John Clark , Paolo Fresu, Ares Tavolazzi, Enzo Favata, Jessica Lurie, Chris Speed e molti altri ). Alfonso fa parte del collettivo di musicisti “ El Gallo Rojo”, etichetta discografica indipendente che sempre piu' si sta affermando sulla scena nazionale e internazionale.

ingresso con tessera Arci e sottoscrizione

Line-up

API Calls